UglyGrapes header logo
mappe
tipi
uve
denominazioni
offerte
user iconAccedi
Italia/
'Il Frappato' Terre Siciliane Igt

'Il Frappato' Terre Siciliane Igt 2020

Arianna Occhipinti
selected wine variant front image
selected wine variant rear image

Il vitigno Frappato è originario della Sicilia sudorientale, dove è stato documentato fin dal XVII secolo. Viene coltivato principalmente nella provincia di Ragusa, specialmente nelle campagne della città di Vittoria. Caratterizzato da un grappolo piramidale di medie dimensioni, con acini tondo ovali compatti e di medie dimensioni, cresce principalmente su terreni asciutti e non è molto vigoroso ne particolarmente fertile. Il Frappato è una delle più antiche uve della Sicilia ma non ha legami con le atre varietà dell'isola. Secondo studi del DNA ha una parentela con il Sangiovese e una fratellanza con il Gaglioppo di Calabria.

nose icon

Rosso rubino. Fiori, frutti rossi, note affumicate, liquirizia, tabacco, spezie, erbe aromatiche, terra bagnata, note ferrose. Pieno, intenso, tannico, fresco, leggermente sapido.

minus icon
plus icon

30,50

Colore: Rosso
Dolcezza: Secco
Effervescenza: Fermo
Vitigni: Frappato 100%
Alcol: 12,50%
Formato: 0,75 l

Media consistenza, proviene da sabbie subappenniniche di natura calcarea

40 anni

6 ha

Guyot e alberello

6000 ceppi per ettaro

30 hl

Inizio ottobre

Fermentazione spontanea in tini di cemento da 85 hl e macerazione sulle bucce per 25 giorni con rimontaggi e follature giornaliere. Affinamento negli stessi contenitori per 6 mesi e in botte di rovere austriaco per 12 mesi. Non filtrato.

35 mg/l


altri vini dello stesso produttore


Iscriviti alla nostra newsletter per novità su vini, zone e produttori, e ricevi uno sconto di 5€ per il tuo primo acquisto

Sviluppato da BagubitsCopyright © 2024 Uglygrapes Srl - VAT 03936750045