UglyGrapes header logo
mappe
tipi
uve
denominazioni
user iconAccedi
Italia/
'Torama' Coda di Volpe Irpinia Doc

'Torama' Coda di Volpe Irpinia Doc

Vadiaperti - Traerte
selected wine variant front image
selected wine variant rear image

Il vitigno Coda di Volpe viene chiamato così per la forma del grappolo, piramidale medio grande, termina cilindrico con una curvatura che ricorda la coda dell'animale, la somiglianza venne già descritta da Plinio il Vecchio che nominò quest'uva Cauda Vulpium. È un'uva che cresce abbastanza facilmente e si adatta a diversi tipi di climi e terreni, ma non è particolarmente vigorosa e produttiva. Viene coltivata principalmente in provincia di Benevento, Avellino, Napoli e Caserta, ma si trovano sporadiche piante in Puglia e Sicilia, sulle pendici dell'Etna.

nose icon

Giallo paglierino con riflessi dorati. Distillato di malto, caramella d'orzo, erba tagliata, note agrumate, frutta. Fresco, sapido, note di citronella e affumicato.

2018
minus icon
plus icon

24,50

Ultima bottiglia disponibile

Colore: Bianco
Dolcezza: Secco
Effervescenza: Fermo
Vitigni: Coda di Volpe Bianca 100%
Alcol: 13%
Formato: 0,75 l

Argilloso, sabbioso con quarzi e calcari ed arenarie

60-70 anni

nd

Spalliera e pergola avellinese

3800-5000 ceppi per ettaro

75 q

Fine settembre, inizio ottobre

Fermentazione in acciaio. Affinamento in acciaio sulle fecce fini per 6-24 mesi.

nd



altri vini dello stesso produttore


Iscriviti alla newsletter per novità su vini, zone e produttori

Sviluppato da BagubitsCopyright © 2024 Uglygrapes Srl - VAT 03936750045